“Gli antichi dei sono sopravvissuti fino al nostro tempo e rinati dentro di noi come malattie”

C.G.Jung

 

Il Bardo thodol, meglio conosciuto come Libro tibetano dei morti, è una delle letture più straordinarie che si possano fare. Il suo argomento, infatti, consiste nientemeno che in una descrizione, accurata fino al dettaglio, delle peripezie che il “principio cosciente” – l’elemento invariante che transita di forma in forma attraverso il ciclo delle rinascite, qualcosa di simile a quello che noi, con i greci, chiameremmo psiche e con i latini anima, la scintilla immortale che alberga in ciascuno di noi – dovrà attraversare una volta lasciato il corpo e varcata la soglia della morte.

Leggi tutto...

Eventi

◄◄
►►
Aprile 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30