Il senso del nome di questa sezione della rivista si deve al film omonimo di James Gray, del 2008. La storia di un uomo che ama due donne. Di una di loro diventa amante, inebriato dalla sua vicinanza, perduto nella sua irrimediabile lontananza. La promessa dellillusione, la penombra delle incertezze, le metamorfosi improvvise. Come per gli amanti, anche le parole vivono ricolme di catene significanti, complicità nascoste, alleanze strutturate tra loro, ma anche minacciate ogni volta da domande inquiete, improvvise metamorfosi, associazioni libere e forse pericolose.

 

Leggi tutto...

Eventi

◄◄
►►
Agosto 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31